Test di Frammentazione del DNA Spermatico

Test di Frammentazione del DNA Spermatico

Le cause di infertilità di coppia sono numerose e non sempre facilmente identificabili.

Negli ultimi anni diversi studi hanno posto attenzione al DNA contenuto nella testa dello spermatozoo, la cui qualità sembrerebbe influenzare:

    • la capacità riproduttiva nel senso di infertilità
  • la qualità dello zigote fino a causare poliabortività anche in caso di avvenuta fertilizzazione.

Questo vuol dire che un DNA spermatico frammentato è determinante ai fini della riproduzione.

Le alterazioni del patrimonio genetico maschile possono causare:

  • mancanza di una gravidanza naturale
  • tentativi di procreazione assistita che si concludono con la mancata fertilizzazione dell’ovulo.

Tra le cause di aumento della frammentazione del DNA Spermatico vi sono:

  • infiammazioni della via seminale (prostatiti, vescicoliti, epididimiti)
  • varicocele
  • uso di farmaci
  • esposizione a inquinanti ambientali
  • stili di vita non corretti (fumo, sostanze d’abuso)

Per valutare la frammentazione del DNA Spermatico è necessario sottoporsi a test genetici specifici in quanto lo spermiogramma non è sufficiente.

A seguito del test genetico è possibile migliorare la qualità del liquido seminale in due modi:

  1. rimuovendo, ove possibile le cause esterne (infezioni, farmaci, fumo, sostanze tossiche)
  2. somministrando opportune molecole ad attività antiossidante.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







RSS
LinkedIn
Share